da: De l del mur (quello dell'ex manicomio di Mombello) (Delio Tessa) 

 

Testo originale Traduzione letterale 

 

II.

[...]

 

Mombell...

 

...che strano effett

me fan certi paroll!...

 

...tra capp e coll
pimben e m'insarzissen
lor!

 

Per di or e di or

qui calavron che ronza

rgnen in del cozzon

tant che m'insormentissen...

...Nivol ...fantasma ...nebbi...

...sit

omen ...idei...on mond,

mi dsariss ch'intorna

tutt on mond ghe se forma,

rimm ghe ressnen... vuna

la ciama

l'altra a campana e via

via te filet via

- vol de la fantasia!

 

... Mombell! ...

... Mombell! ...

 

dilla ...redilla

quella parolla l

e poeu trnela a d

e allora... te comincet

a s' ciariss... a cap...

 

... bolla d'aria nell'aria

parolla solitaria... ...

ferma, che se colora...

 

La te d no l'ideia
d'on sit avert e voeuij ? ...

te vdet minga on praa? ...

 

Ma per vedell polid

te gh'ee de sar i oeucc

perch l' on pradesell

quest... che te par com

d'avell gem veduu

on'altra volta ti...

...ah s...

 

... a corda molla...

... fra on bosch e ona muraja...

ona mattina... in sogn...

 

Me seri dessedaa

con tant de grinta, in luna

stramba e in setton sul lett,

cont ona gamba su

e l'altra gi... pensavi:

Oh tra la vuna e i do...

 

- Vanni!

 

... qui pesciatoni

to... tutt a torna al lett...

 

par che te me rotlet

sul c

- disevi -

... tas ch'el se quietta gi...

 

(forsi el mangia on limon...

o fors...)

 

... ma, no... s

ent ch'el se moeuv amm,

ch'el torna a cammin!

 

L' in de quell fond de tomba

di s penser ch'el luma, el tasta

e come se l'andass

adree a ona nasta...

... sntel adess ch'el va

in sala de l.

 [...]

 

II.

[...]

 

Mombello...

 

...che strano effetto

mi fanno certe parole!...

 

 ... piombano

tra capo e collo

e m'incastrano, loro!

 

Per ore e ore

quei calabroni che ronzano

regnano dentro il testone

tanto che m'imbalordiscono...

...Nuvole... fantasmi... nebbie...

...siti...

uomini... idee... un mondo,

io direi che intorno

tutto un mondo gli si forma,

rime che risuonano, una

chiama 

l'altra come le campane e via

via t'involi

- volo della fantasia!

 

... Mombello!

... Mombello! ...

 

dilla, ridilla,

quella parola

e poi tornala a dire,

e allora... incominci

a schiarirti... a capire...

 

...bolla d'aria nell'aria,

parola solitaria...

ferma, che si colora...

 

Non ti d l'idea

di un sito aperto e vuoto?  ...

non vedi tu un prato?  ...

 

Ma per vederlo bene

hai da chiudere gli occhi

perch ... un praticello,

questo ... che ti pare come

di averlo gi veduto

un'altra volta, tu ...

 ...ah s ...

 

 ... a corda molle...

... fra un bosco e una muraglia...

una mattina... in sogno...

 

Mi ero svegliato

con tanto di broncio, la luna

a rovescio, e seduto sul letto,

con una gamba su

e l'altra gi... pensavo:

Oh tra la una e le due...

 

- Vanni! -

 

... quei piedoni

tuoi...tutt'attorno al letto...

 

pare che mi rotoli

sulla testa!

- dicevo -

... taci che si acquieta un poco...

 

(forse mangia un limone...

o forse...)

 

... ma no...

senti che si muove ancora,

che torna a camminare!

 

in quel fondo di tomba

dei suoi pensieri che egli scruta, tasta,

e come se andasse

dietro a un fiuto ...

...sentilo adesso che va

in sala... di l.

[...] 

Commento

 

Invia i t penser, i t emozion (anca in italian o ne la lengua che te par)