A la Madonnina fada risplend anm dopo tanti ann de  guerra ai oeucc di s milanes (Ferdinando Cesare Farra) 

Testo originale Traduzione

A la Madonnina fada risplend anm dopo tanti ann de guerra ai oeucc di s milanes (ad opera del cardinale Ildefonso Schuster, nel maggio 1945, perch durante la guerra, la Madonnina era stata coperta)

Finalment t'emm rivista, o Madonnina,
dopo gran temp de cruzzi e tribuleri!
Oh, quanti volt ne l'ora del magon
emm guardaa in s, per vegh ona speranza,
ona speranza almen de t, o Madonna,
tenera Mader vers i t car fioeu!
T'hann imbottida cont on mucc de strasc
e l' staa mej insc: i t Milanes
voreven n che te sentisset t
al strazzi di siren e'l bordeleri
di c sconvolt dai bomb e traa in freguj;
voreven n che i t bej oeucc pietos
vedessen tant disgrazzi e tant dolor!
Oh, n'emm patii, Madonna, n'emm patii!
Sora Milan, intant che nun piangevom
i fioeu su tutt i front mandaa al macell,
ona tempesta orribil gi dal ciel
scaraventava e piomb e ferr e foeugh...
Quanti mai fiamm nel ciel invernighent!
La pareva Milan ona fornas,
ona fornas immensa che brusava
con rabbia e con furor tutt i nost ben!
E, se come tutt quest el fuss nagott,
tanta povera gent che in c, in di strad,
de salv cercava almen la pell,
l' stada massacrada e fada a tocch.
Nel sangu i emm vist coi gamb stroncaa e la faccia
che la faseva piang chi ghe guardass!
Se gh'emm de d di noster pover Mamm?
I hann tiraa foeura di cantinn, gi mort:
brasciaven s anm i s fiolitt
in on tener ampless, come chi in vitta.
Emm vist i pover Mamm di angiolitt
che in la scoletta quietta de campagna
la Mort l'ha ranzaa via in on balen.
Vedej quij pover donn che, disperaa,
ciamaven i s fioeu, strusand per terra;
speraven forse che col so sgarr
quij creatur dervissen i oeucc anm!...
Madonna santa, quanti robb mai brutt!
Quanta desolazion, quanto dolor!
Ma incoeu se sugom i oeucc e piangiom p.
Quel che gh' staa, gh' staa; ghe l'emm nel coeur;
ma'dess se sentom fort e semm seren,
perche anm te guardom t, o Madonna,
risplend dorada in scima al noster Dom
in la gloria del ciel primaveril!...

 

 

Commento

 

Invia i t penser, i t emozion (anca in italian o ne la lengua che te par)