Canta (Luigi Carcano)       

 

Testo originale Traduzione

 

Canta - (musicata da C. Merli - U. Marino)

Quand la luna in del ciar l' nascosta,
se desseda la lus sora al mond.
Ricomincia de noeuv la giornada
involtiada de tanti speranz.
Dai finester del ciel sponta el s.
La dolcezza che vola sui fior
la te mett in del coeur l'ambizion
per cant i canzon di t sgn.

Ferma, el destin don amor.
Cata, i bei rs don giardin.
Guarda, ona foeuja che vola
in alt cont el vent.
Cerca, la giia nascosta
dedree don sospir.
Scolta, i canzon che te pias.
Canta, per tutt quell che l bell.
Sgna, on poetta chel cerca
de datt tutt per t,
londa, che passa distesa
su l mar tutt celest.

Ma che sera tranquilla e serna!
L'orchestrina se mett a son,
e in del coeur de la gent se f strada
la gran voeuja de strenges la man.

On moment dillusion sorprendent,
sora i al d'on bell ritmo nostran,
el te prta lontan in del sit
doe i sgn con l'amor vann d'acrd.

 

Commento

 

Invia i t penser, i t emozion (anca in italian o ne la lengua che te par)