Forsi l'era on forest... (Giovanni Luzzi) 

 

Testo originale Traduzione

 

Forsi l'era on forest...

... quell che ciamava cunt Pardon mossioeu
in de che l' la "rue di Omenoni".
"I omenoni che tegnen s el poggioeu"?
El daga a tr che ghe le spieghi m.

"El vaga semper s da questa part e poeu
la segonda a mansina, e quand l' l
sul canton de la via del Pasquiroeu
traversaa el Cors, ch'el taja gi de ch.

Come el sar rivaa in d'ona piazzetta
trii pass innanz ghe n' voeuna p granda
che gh'ha d ussid; el ciappa la p stretta

fin che 'l piccar el nas in d'on palass...
allora ch'el se ferma e ch'el dimanda
a on quajchedun... el p minga sbagliass!"

 

Commento

 

Invia i t penser, i t emozion (anca in italian o ne la lengua che te par)