C de citt (Giuseppe Margorani) 

 

Testo originale Traduzione letterale 
 
C de citt
 
Se dervi la finestra,
quella che guarda in strada, 
vedi n l'infinii, vedi ona c,
quella che gh' de l,
con tutti i s finester e poggioeu 
che denter gh'hann la gent
che se moeuv, che la viv... 
Debass, che fann cornis al marciapee,
gh'e di negozi: on bar, on tabacchee
e gh' fina ona banca...
S per el d la gent la va e la ven
de pressa o a pass normal,
second 'me ghe conven! 
Insc, m, per ved on poo de natura 
gh'hoo de guard per ari,
dessora ai copp del tecc,
in del scampol de ciel a mia portada
e quell che vedi l' ben pcch per
el gh'ha la soa importanza...
celest quand gh'e seren,
gris se gh' nivol e pioeuv,
de ross on quai rifless
che di vlt sbatt indree ona quai vedrada
in di tramont d'estaa...
questi tutti i color
che me passa el convent in la mia c
e pittura i me or...
Ona c de citt e ona finestra
che me regalen pcch,
ma me contenti perch dopotutt
gh'hoo semper ona ment e in fond la mia
la me fa lavor de fantasia...!

 

Case di citt

 

Se apro la finestra,

quella che guarda in strada,

non vedo l'infinito, vedo una casa,

quella che c' di l,

con tutte le sue finestre e i suoi balconi

che dentro hanno la gente

che si muove, che vive...

Di sotto, che fanno cornice al marciapiede,

ci sono alcuni negozi: un bar, un tabaccaio

e c' persino una banca ...

Durante il giorno la gente va e viene

di fretta o a passo normale,

secondo me le conviene!

Cos, io, per vedere un po' di natura

debbo guardare in alto,

sopra le tegole del tetto,

nello scampolo di cielo alla mia portata

e ci che vedo ben poco per

ha la sua importanza ...

celeste quando c' sereno,

grigio se ci sono nuvole e piove,

di rosso qualche riflesso

che a volte riflette qualche vetrata

nei tramonti destate ...

questi son tutti i colori

che mi passa il convento in casa mia

e dipingono le mie ore ...

Una casa di citt e una finestra

che mi regalano poco,

ma mi accontento perch dopo tutto

ho sempre una mente e in fondo la mia

mi fa lavorare di fantasia ...!

Commento

 

Invia i t penser, i t emozion (anca in italian o ne la lengua che te par)