Di vlt...i fantasii (Marco Candiani)       

 

Testo originale Traduzione letterale 

 

Di vlt... i fantasii

 

EI s'era miss al belI...

t chi, che adess el pioeuv!

Per quell che gh'hoo de f

me tiri a tecc in l'ombra d'ona gesa.

Gh'hoo nanca on'orazion in de la ment

ma parli col Signor,

tant gh' nissun.

Se sent scrizz ona banca...

Menudra, scossaa negher,

la sgrana el s rosari ona veggina:

quatt'r ss che biassen Glria e Pater...

...NONNA PINA...!?

...ma te l'hoo daa on basin ona quajvlta?

De mrta si! ricrdi, son sicur...

Gh'hoo voeuja de ciamalla... "Nnna Pina!

insegnom ancam l'Ave Maria"

Gh'hoo voeuja de compragh on bell sorbett,

on vestii noeuv, magari on poo sfacciaa,

tegnilla su i genoeucc,

fagh i galitt e rid

come duu fioeu,

e compagnalla al mar...

quell mar che l'ha mai vist!

(Se sara!)... la se invia...

               ... la guardi... nnna Pina...!?

Nagtt, se parli e in gesa gh' nissun...

di vlt... i fantasii

Cercavi on'orazion

parll sbiavii

 

 

Alla mia indimenticabile e adorata nonna Giuseppma

Alle volte... le fantasie...

 

Si era messo al bello...

ecco che ora piove!

Per quello che devo fare

mi riparo all'ombra di una chiesa.

Non ho neppure una preghiera in mente

ma parlo con il Signore

tanto non c' nessuno.

Si sente scricchiolare una panca...

Minuta, grembiule nero,

sgrana il suo rosario una vecchietta:

quattro ossa che biascicano Gloria e Padre nostre

...Nonna Pina... !?

...ma te l'ho dato un bacio qualche volta?

Da morta si! ricordo, sono certo...

Ho voglia di chiamarla... 'Nonna Pina!

insegnami ancora l'Ave Maria"

Ho voglia di comprarle un bel gelato,

un vestito nuovo, magari un po' sfacciato,

tenerla sulle ginocchia,

farle il solletico e ridere

come due ragazzi,

e accompagnarla al mare...

quel mare che non ha mai visto.

(Si chiude!)... si avvia...

la osservo... nonna Pina!?

Non importa, se parlo e in chiesa non c' nessuno

alle volte... le fantasie

Cercavo una preghiera

parole sbiadite.

Commento

 

Invia i t penser, i t emozion (anca in italian o ne la lengua che te par)